La BAM (Biblioteca degli alberi) diventa un’AGORÀ CULTURALE: il programma